Pizzeria Betra Salerno

Prognosi di 3 settimane, “don Berna” recupera in 10 giorni: Bollini ci pensa

Il centrale di Domodossola pare abile ed arruolabile già per la gara di domani ma la frattura alla costola impone giudizio

Dieci giorni, tanto è bastato ad Alessandro Bernardini per ritoranare in carreggiata, ieri si è presentato abile ed arruolabile dinanzi a Bollini che pensa di farlo ritornare già nella gara di sabato. Una settimana fa, circa, per la precisione il 26 settembre gli esami della radiografia costale evidenziarono una frattura alla nona costa di destra, un infortunio delicato, anche per questo il tecnico penserà bene di rischiare il calciatore nella gara di domani, anche perchè non è la prima volta che il centrale di Domodossola soffra di questa problematica e la prognosi era inizialmente di almeno 3 settimane.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.