No Signal Service

La Salernitana strappa un punto al “S. Piola”

Finisce 1-1 in casa della Pro Vercelli. Al gol di Firenze risponde Schiavi che brinda così all'esordio stagionale

admin

PRO VERCELLI-SALERNITANA 1-1

PRO VERCELLI (4-3-2-1): Marcone; Ghiglione, Legati, Bergamelli, Mammarella (9′ st Barlocco); Germano, Vives, Vajushi (18′ st Castiglia); Firenze, Bifulco; Raicevic. A disp. Nobile, Berra, Morra, Rovini, Konate, Gilardi, Pugliese, Grossi, Polidori, Bruno. All. Grassadonia.

SALERNITANA (4-3-3): Radunovic; Perico, Schiavi (43′ st Tuia), Bernardini, Vitale; Minala, Signorelli (11′ st Di Roberto), Ricci; Alex (42′ pt Rossi), Rodriguez, Sprocati. A disp. Adamonis, Mantovani, Asmah, Della Rocca, Kiyine, Zito, Cicerelli, Bocalon, Iliadis. All: Alberto Bollini

ARBITRO: Sig. Valerio Marini di Roma 1 (Imperiale/Scatragli) IV uomo: Provesi.

RETI: 38′ pt Firenze, 20′ st Schiavi

NOTE: Angoli 4-4. Ammoniti: Vives, Mammarella, Ricci, Bernardini, Rossi. Recupero: 3′ pt; 5′ st.

Vercelli. Finisce 1-1 al “Piola” tra Pro Vercelli e Salernitana. Al gol di Firenze giunto al 38′ del primo tempo risponde Schiavi al 20′ della ripresa. Una Salernitana in chiaroscuro quella vista all’opera contro l’ex Grassadonia, protagonista di un brutto primo tempo ma di una ripresa decisamente più incoraggiante. La formazione allenata da Bollini avrebbe potuto vincere se non fosse stato per l’errore clamoroso di Rodriguez davanti alla porta di Marcone sull’1-1. Dopo trenta secondi la prima occasione per la Pro Vercelli con Bifulco, Radunovic gli chiude lo specchio deviando in angolo. Tre corner consecutivi per la formazione allenata da Gianluca Grassadonia nel primo giro di lancette. Al 7′ ancora un altro pericolo per la porta di Radunovic, costretto a distendersi per neutralizzare il tiro insidioso di Raicevic. All’8′ Germano lanciato in profondità arriva tutto solo in piena area, provvidenziale Radunovic che coi piedi anticipa l’avversario. La Salernitana si fa vedere al 16′ con un sinistro di Vitale dalla distanza che per poco non inquadra lo specchio della porta. Al 30′ ottima chance per Rodriguez, chiude in corner Marcone. Poco dopo è Minala ad avere un’occasione ma al 38′ è Marco Firenze a sbloccare il risultato per la Pro Vercelli grazie alla sponda di Raicevic. Per la squadra di Grassadonia è la seconda rete in messa a segno in questo avvio di stagione. Al 42′ il primo cambio forzato per la Salernitana. A seguito di uno scontro di gioco è costretto ad abbandonare il campo Alex, al suo posto entra Rossi. Al 46′ la Pro Vercelli sfiora il raddoppio con un tiro a giro di Raicevic, salva Radunovic con un intervento provvidenziale. Dopo tre minuti di recupero si va a riposo sul risultato di 1-0 per la squadra di casa. Al 10′ st un errore grossolano di Schiavi per poco non propizia la rete del raddoppio del solito Raicevic, ma è proprio lo stesso difensore granata a sventare poi la minaccia facendo scudo. Al 17′ st Vives prova a sorprendere Radunovic con uno splendido pallonetto. Al 20′ st, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Raffaele Schiavi mette a segno la rete dell’1-1, proprio nella gara del suo esordio stagionale con la maglia della Salernitana. Al 27′ st provvidenziale salvataggio sulla linea da parte di Vitale su Germano. Dalla parte opposta clamorosa occasione sciupata da Rodriguez che a tu per tu con Marcone si divora letteralmente la rete del sorpasso. Al 43′ st l’autore del gol del pari Schiavi è costretto a lasciare il campo per crampi. Al suo posto entra Tuia. Nonostante i cinque minuti di recupero il risultato non cambia. Finisce 1-1 tra Pro Vercelli e Salernitana.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.