Taste - Sapori mediterranei

Primi interrogatori per il gruppo che spacciava nel Salernitano

I primi 8 indagati tratti in arresto nell'operazione Italo

Si sono avvalsi della facoltà di non rispondere i primi 8 indagati tratti in arresto a seguito dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Salerno su richiesta della DDA.
Erano previsti stamattina presso la Casa Circondariale di Salerno gli interrogatori del gruppo accusato di esserci associato al fine di spacciare sostanza stupefacente nel Salernitano nel 2013 dopo essersi riforniti nel napoletano per il tramite di altri soggetti operanti nel quartiere “le Vele” . L’ avvocato Giovanni Vitale difensore di Frasca Gianluca a margine dell’interrogatorio ha dichiarato che gli indagati si rivolgeranno al Tribunale del Riesame al fine di chiarire numerosi punti della corposa ordinanza (circa 2000 pagine ) emessa dal Gip che ha sgominato numerosi gruppi criminali operanti in tutta la Campania. Ogni valutazione sara effettuata a seguito di un’attenta disamina degli atti processuali . Nel collegio difensivo anche gli avvocati De Feo , Cennamo e Basco .

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.