Taste - Sapori mediterranei

Prezzi e dettagli: domenica il primo giro della Giant Wheel con le sue 42 gondole

"Il sogno è averla per sempre, una ruota fissa qui a Salerno, c'è la sensazione di città europea" le parole dell'assessore Loffredo

Continua l’allestimento nel sottopiazza della Concordia della ruota panoramica Giant Wheel, a spiegare le novità e i dettagli il presidente provinciale Anva Aniello Ciro Pietrofesa, insieme all’assessore comunale all’Annona, Dario Loffredo.

 

“Ci aspettiamo tanta gente, già in Confesercenti abbiamo avuto un riscontro importante con delle chiamate da tutta Italia, ci ha chiamato il direttore nazionale da Milano, insomma un grande interesse oltre alle luci”.

Ha dichiarato Pietrofesa:

“Dobbiamo ringraziare l’amministrazione comunale che in tempi brevi è riuscita a farci permessi e montaggi per le installazioni, tutto l’apparato del Comune di Salerno, così come la Prefettura”

I PREZZI
I prezzi saranno invariati rispetto allo scorso anno, gli adulti pagheranno 9 euro, i bambini fino a 1 metro 20 cm pagheranno 6 euro. Due adulti e 1 bambino pagheranno 22 euro, due adulti e 2 bambini pagheranno 26 euro.
L’INAUGURAZIONE
Si terrà nella giornata di domenica, alle 18:30. Il primo giro sarà istituzionale, alle 19 sarà possibile salire per tutti i cittadini.
LA DURATA
Ogni “viaggio” sulla ruota è composto da tre giri, in media durerà circa 20 minuti. Ci sono 42 gondole. Sarà aperta dalle 10.00 del mattino fino alle ore 24.00, tutti i giorni compresi i festivi.
IMG-20171107-WA0032
 

“Questa ruota ci dà il senso di una città europea, vogliamo far in modo che possa essere fissa a Salerno, perchè dobbiamo crescere sempre di più”

Ha dichiarato l’assessore Dario Loffredo.

“Sabato inaugureremo le Luci d’Artista, alle 17 partiremo dalla Villa Comunale facendo tutto il percorso, alle 17.30 di domenica saremo nei Giardini della Minerva con uno spettacolo di video mapping incredibile. Per quanto riguarda la ruota stiamo pensando a un pomeriggio della solidarietà, renderla disponibile per dei ragazzi che non possono permettersi il “giro”, fare in modo che possano godere anche loro di questa bella iniziativa, tutte le persone disagiate che fanno richiesta all’assessore Savastano”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.