Taste - Sapori mediterranei

Pretende di viaggiare senza biglietto, arrestato 22enne sul treno

Prima la lite con gli agenti della Polfer poi l'aggressione

Nella serata di ieri personale della Polizia di Stato in servizio presso la Sottosezione Polfer di Salerno, su richiesta del personale viaggiante delle Ferrovie dello Stato, è intervenuto sul treno n. 35184, in quanto, durante la sosta del convoglio, un cittadino extracomunitario pretendeva di intraprendere il viaggio pur essendo sprovvisto di tagliando di viaggio.
A seguito di tale intervento e dopo la ripartenza del treno, lo straniero è andato in escandescenza, inveendo nei confronti dei tutori dell’ordine, prima con frasi oltraggiose e poi aggredendoli fisicamente con calci e pugni.
Con l’ausilio anche di personale della locale Questura che frattanto e sopraggiunto, lo straniero, identificato per Essa Saydi, 22enne nato in Guinea Bissau, in Italia senza fissa dimora, è stato bloccato e tratto in arresto per resistenza, oltraggio e lesioni a Pubblico Ufficiale.
L’arrestato, è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, a seguito di rito direttissimo, ha confermato l’arresto. Il Saydi è stato pertanto condotto presso il carcere di Salerno – Fuorni.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.