Assistenza computer salerno e provincia

Preso dai Falchi in via Robertelli, 23enne bloccato con dosi di cocaina, eroina e hashish

Sorpreso mentre parlava con alcuni giovani, arrestato Paolo Coluzzi

Nella tarda serata di sabato scorso, personale della Squadra Mobile della Questura di Salerno, Sezione Falchi, nell’ambito delle intensificate misure di vigilanza disposte dal Questore per contrastare, in particolare, lo spaccio di sostanze stupefacenti in occasione della “Movida”, ha tratto in arresto, in flagranza di reato, un cittadino salernitano, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Lo stesso, identificato per Paolo Coluzzi, 23enne, già noto agli investigatori della Squadra Mobile per alcuni precedenti specifici, è stato sorpreso nei pressi di Via Robertelli a Salerno, mentre parlava con alcuni giovani. Alla vista dei poliziotti, il giovane ha tentato di eludere il controllo, allontanandosi velocemente, ma è stato prontamente bloccato. Sottoposto a perquisizione personale, è stato rinvenuto in suo possesso un pezzo di sostanza stupefacente del tipo hashish, del peso di circa 40 grammi, 9 dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina e 3 di eroina, nonché la somma di 225 Euro provento dell’illecita attività. Per tali fatti, il Coluzzi è stato tratto in arresto e posto a disposizione della locale Autorità Giudiziaria che ha disposto la sua sottoposizione al rito direttissimo.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.