Assistenza computer salerno e provincia

Postiglione si presenta, 60 giorni per cambiare l’Asl

Il neo Commissario subito a lavoro, i precari prima di tutto

admin

Il nuovo commissario dell’Asl di Salerno Antonio Postiglione, dirigente della Direzione Sanità della Giunta regionale da 10 anni si è presentato alla stampa e ai presenti questa mattina negli uffici di Via Nizza durante una conferenza nella quale ha illustrato i suoi obiettivi e progetti per i prossimi 60 giorni, periodo entro il quale risulta valido il suo mandato dopo la nomina arrivata dal neo Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. «Il primo atto che compirò da commissario dell’Asl Salerno sarà velocizzare tutte le procedure per la stabilizzazione dei precari. E’ un argomento che mi sta a cuore, ho sempre combattuto perché nessun precario andasse a casa». Si è presentato con queste parole, il nuovo responsabile dell’Asl più estesa della Campania. «Oggi sarebbe stato il mio secondo giorno di ferie, pazienza se ne parlerà l’anno prossimo – ha riferito – per questo incarico assicuro il mio massimo impegno e massima dedizione in un momento di grande difficoltà per la sanità».  Il suo incarico avrà valore soltanto per 60 giorni ma «qualche proroghetta si può mettere in cantiere» ha aggiunto. Buone notizie anche per i sindacati, che con il nuovo commissario non dovrebbero avere problemi, infatti ha poi concluso:«Difficilmente litigo con qualcuno».

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.