Taste - Sapori mediterranei

Possibile attentato alla torrefazione De Lucia, esplosione nella notte

Ad Eboli, ferito il custode: alcuni testimoni hanno visto un'auto con targa straniera allontanarsi prima dell'esplosione, indagano i Carabinieri

L’hanno sentita anche nel centro della cittadina salernitana, una esplosione nella notte nella zona industriale di Eboli ha letteralmente sventrato il capannone della torrefazione De Lucia. E’ stato ferito l’unico uomo che si trovava nella zona, ovvero il custode dell’impresa che ha riportato lesioni lievi. Si sono registrate però, in quello che sembra essere un vero e proprio attentato, danni a diverse abitazioni con vetri di finestre distrutte per via dell’esplosione. Pare che alcuni testimoni abbiamo visto allontanarsi dalla torrefazione un’auto con una targa straniera. Sul posto si sono recati immediatamente i vigili del fuoco, i primi a soccorrere anche il custode. Continuano, intanto, le indagini dei Carabinieri, diretti dal capitano Cisternino, che probabilmente visioneranno anche le telecamere all’esterno dell’azienda per ricostruire quanto accaduto.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.