Assistenza computer salerno e provincia

Porto di Salerno, un 2014 da record

L'Autorità Portuale presenta i numeri che confermano la crescita dello scalo

Marco Rarità

Secondo i dati dell’Autorità Portuale di Salerno, il successo dello scalo salernitano è tutto nei numeri da record che, anche nel 2014, confermano il trend di crescita inarrestabile. Sono 12,2 milioni le tonnellate di merce movimentata nel porto di Salerno con un +23 per cento, +6 per cento per i Ro-Ro e +9 per cento per le merci varie.

Anche il traffico passeggeri ha fatto registrare nel 2014 trend positivi con un incremento del +12per cento. Al Porto di Salerno, grazie al nuovo polo crocieristico, secondo le stime dell’Autorità Portuale potrà raggiungere in pochi anni 1 milione di crocieristi, con ulteriori potenzialità di crescita dei flussi turistici e, in generale, dell’economia non solo della provincia.

«I risultati positivi raggiunti – ha dichiarato Andrea Annunziata, presidente dell’Autorità Portuale – sono destinati a crescere ancora nei prossimi anni. Per la fine del 2015, grazie al completamento dei lavori di ammodernamento infrastrutturale, che consentiranno la realizzazione di nuovi ormeggi dedicati alle varie tipologie di traffico, l’ingresso di navi di ultima generazione e l’attivazione di nuove linee regolari, il Porto di Salerno sarà ancora più competitivo nel mercato globale e sarà in grado di rispondere alle nuove esigenze del trasporto marittimo internazionale, puntando sempre più su efficienza, sicurezza e tutela dell’ambiente. Tutto ciò, unitamente agli investimenti che saranno effettuati in sinergia con le aree interne, consentirà, senza alcun dubbio, enormi benefici per lo sviluppo dell’occupazione e dell’economia regionale».

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.