Assistenza computer salerno e provincia

Pontecagnano, trovato con hashish due volte in tre giorni: arrestato Carlo Vitale

Nel corso di un nuovo controllo nella giornata di ieri, i Carabinieri hanno rinvenuto 35 grammi di hashish e due coltelli nascosti

Federica D'Ambro

Nel primo pomeriggio di ieri, a Pontecagnano Faiano, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto nuovamente in arresto, sempre per detenzione di stupefacenti, Carlo Vitale, 48enne del luogo.

L’uomo era sottoposto agli arresti domiciliari sia per l’arresto del 10 agosto 2017, allorquando venne trovato alla guida della sua auto con 1 kg. e 200 gr. di cocaina nascosta nella ruota di scorta, sia per l’arresto di domenica scorsa, 28 gennaio, per essere stato trovato in possesso, durante un controllo presso la sua abitazione effettuato dai militari insospettiti dalla presenza di più persone nonostante le prescrizioni impostegli dalla misura restrittiva, di 32 grammi di hashish e 590 €uro.

Nel corso di un nuovo controllo disposto nella giornata di ieri dalla Compagnia di Battipaglia, i Carabinieri della Stazione di Pontecagnano hanno rinvenuto 35 grammi di hashish e due coltelli nascosti in un locale, posto nei pressi dell’abitazione del 48enne, rientrante nella sua disponibilità.

Espletate le formalità di rito, Carlo Vitale è stato rinchiuso nel carcere di Fuorni.

 

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.