Richiedi la tua pubblicità

Pontecagnano, arrestato ricercato internazionale.

Ad eseguire il mandato di arresto europeo sono stati gli uomini del capitano Fasolino .

Francesco Pecoraro

Importante operazione dei Carabinieri nei Picentini. Ieri sera, alle ore 23:30 circa, a Pontecagnano Faiano, i Carabinieri della locale Stazione diretti dal capitano Erich Fasolino, hanno tratto in arresto il latitante rumeno Constantin BORDIANU, 43enne, domiciliato a Pontecagnano Faiano, colpito da Mandato di Arresto Europeo da parte della Romania.
I Carabinieri, nell’ambito di un servizio finalizzato a contrastare il crimine diffuso predisposto da questa Compagnia, hanno rintracciato il citato rumeno, ricercato dal 2011 per una condanna ad 8 mesi di reclusione per guida in stato d’ebrezza commessa il 28 gennaio 2009, mentre transitava per quella via Pompei.
L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto al carcere di Fuorni, in attesa di estradizione

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.