Assistenza computer salerno e provincia

Pontecagnano, 26enne si lancia nel vuoto

Non c'è stato nulla da fare, la morte è istantanea

Federica D'Ambro

716

Nel giro di poche settimane è il terzo fatto di cronaca che vede protagonista il suicidio. Un giovane ragazzo 26enne residente a Pontecagnano, questa notte, si è tolto la vita lanciandosi nel vuoto ad un’altezza di diversi metri. Sul posto l’ambulanza rianimativa della Croce Bianca ma per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. Sono ancora incerte le motivazioni che lo hanno spinto al folle gesto.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.