Taste - Sapori Mediterranei

Polemica a Cava, opposizione attacca: “Assembramenti davanti alle scuole, dov’è l’amministrazione comunale?”

Parla il neo consigliere comunale di Fratelli d'Italia Italo Cirielli

cronaca asalerno post
“E’ sconcertante che l’amministrazione regionale di centrosinistra targata De Luca voglia chiudere le attività commerciali e produttive dandogli la colpa dell’aumento di contagi, mentre dinanzi alle scuole si formano quotidianamente preoccupanti assembramenti di studenti. Questo, infatti, si sta verificando dalla riapertura dei plessi scolastici nel comune di Cava de’ Tirreni”. Lo dichiara, in una nota, il neoconsigliere comunale di Fratelli d’Italia Italo Cirielli: “Invitiamo, dunque, il sindaco Vincenzo Servalli a prendere iniziativa per meglio organizzare il lavoro degli agenti della Polizia Municipale, aumentando anche la dotazione di personale, soprattutto in occasione dell’entrata e dell’uscita degli studenti. La loro presenza è quanto mai necessaria affinchè sia garantito il rispetto delle normative anti-diffusione del Covid-19, a tutela della salute degli stessi studenti e delle loro famiglie” conclude Cirielli.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.