Richiedi la tua pubblicità

Il poeta Francesco Agresti presenta la sua nuova raccolta di versi, ‘Poesie vietresi’

Al via la terza edizione della fiera del libro di Vietri sul Mare

Alfonso Maria Tartarone

Parte con il vento il poppa la Terza Edizione della Fiera del Libro di Vietri sul Mare,
fissata a Marina di Vietri per i giorni 24/25/26 maggio e curata da Antonio Di
Giovanni.
Saranno tre giorni ricchi di eventi, incontri, mostre, convegni e presentazioni di libri
con oltre 20 case editrici presenti.
Ci sarà anche il poeta Francesco Agresti con la sua raccolta ‘Poesie vietrei – uscito lo
scorso mese di luglio con la Nemapress, ad arricchire il palinsesto dell’evento.
Francesco Agresti una delle voci poetiche italiane più prestigiose, organizzatore di
eventi di poesia a livello nazionale come il pluricitato Premio Pasolini, si presenta al
suo pubblico con una raccolta lirica a tema. Infatti come ricorda il titolo queste poesie
sono dedicate a Vietri sul Mare, splendido luogo di inizio della costiera amalfitana
vicino al Eboli in cui Agresti è nato. I luoghi suggestivi della città marina si uniscono
a sentimenti di amicizia ed a volte nostalgico ricordo. Vi trova spazio anche
descrittività dei suggestivi panorami in particolare quelli marini, e della peculiarità anche artigianale vietrese. A questo proposito la copertina riprende una poesia di Francesco Agresti scritta su maiolica e posta nel Viale dei poeti, tratto panoramico e oltremodo affascinante in Vietri sul Mare.
Il volume è arricchito da una prefazione del critico Vito Pinto da una nota del poeta
Enzo Tafuri.
Sarà presentato da Carla Ingenito, venerdì 24 maggio, a partire dalle ore 18.30 presso
la Torre Bianchi di Marina di Vietri.
Coordinerà il tutto l’Editore Neria De Giovanni, che leggerà anche alcune poesie.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.