No Signal Service

“Playout si devono giocare: Salernitana contro Foggia”

Ora si attende la sentenza della Corte Federale d’Appello della Figc

Ultim’ora
Si è espresso, a sorpresa, il Collegio di Garanzia del Coni. Questo il tratto del parere in cui viene indicata la volontà di far giocare il playout tra Salernitana e Foggia.

“In corretta esecuzione della delibera di cui al Comunicato Ufficiale n. 50 del 20 agosto 2018, i play-out per l’individuazione della quarta squadra retrocessa nel Campionato di Serie C, al termine del Campionato 2018/2019 di Serie BKT, devono essere effettuati e devono svolgersi fra la quart’ultima e la quint’ultima squadra collocate in graduatoria dopo la retrocessione all’ultimo posto del Palermo, cioè fra il Foggia (prima terz’ultima e ora quart’ultima, con 37 punti) e la Salernitana (prima quart’ultima e ora quint’ultima, con 38 punti), in presenza di un distacco fra le due che non supera i quattro punti”.

Ora toccherà il 29 maggio alla Corte d’Appello Federale della FIGC esprimersi sul caso Palermo, vincolante soprattutto sui playout. Il destino dei rosanero è legato a doppio filo con quello dei granata, tutto pende sulla estromissione o sulla “discesa” da ultima in classifica del Palermo. Quest’ultima decisione sarebbe in linea con il parere espresso questo pomeriggio dal collegio di garanzia del Coni.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.