Scarpe per bambini - Millepiedi

Plastic free Montecorvino, prima fase sperimentale alla Sagra della Braciola

L’APPUNTAMENTO - Martedì 20 agosto 2019 ore 12:30 Sala giunta Comune di Montecorvino Rovella (Piazza Padre Giovanni da Montecorvino, 1).

Liberare la città dalla plastica usa e getta: è l’obiettivo che si pone il progretto #MontecorvinoPlasticFree promosso dall’amministrazione comunale in accordo con la Pro Loco Rovella e il Circolo Legambiente Picentini “Arcadia” e che avrà la sua prima fase sperimentale durante la 41° Sagra della Braciola, in programma dal 23 al 26 agosto 2019, che da quest’anno sarà completamente #plasticfree.

Il progetto coinvolge gli esercenti commerciali che operano intorno all’area della Sagra della Braciola che, come disposto dall’ordinanza sindacale numero 72 del 13 agosto scorso, dovranno somministrare bevande ed alimenti esclusivamente in stoviglie biodegradabili e compostabili.

Durante i quattro giorni dell’evento verranno messe in campo azioni di informazione e sensibilizzazione rivolte a cittadini e visitatori per ridurre la produzione dei rifiuti, il loro impatto ambientale e migliorare la qualità della raccolta differenziata.

I dettagli del progetto verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa in programma martedì 20 agosto 2019 alle ore 12:30 nella sala giunta del Municipio di Montecorvino Rovella, alla quale prenderanno parte il sindaco di Montecorvino Rovella, Martino D’Onofrio, l’assessore all’Ambiente, Corrado Volpicelli, la presidente del Consiglio Comunale, Milena Salvatore, il consigliere comunale Nello Di Pasquale, il presidente della Pro Loco Rovella, Fernando Moscariello e il presidente del Circolo Legambiente Picentini “Arcadia”, Mattia Carpinelli.

Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.