Assistenza computer salerno e provincia

Fa pipì nel parcheggio, picchiato a sangue a Marina di Camerota

Questa notte un 22enne di Sassano è stato aggredito da un gruppo di giovani di Camerota, il caos nella movida e poi una rissa: indagano i carabinieri

Picchiato a sangue nella movida, è accaduto questa notte a Marina di Camerota. Un giovane di 22 anni, residente a Sassano, si era recato a Marina di Camerota e durante la serata pare si sia allontanato all’interno del parcheggio vicino al campo sportivo. Lì il ragazzo ha urinato per poi ritornare nella movida di Marina di Camerota, nella piazzetta di viale Troccoli. Qualcuno però lo ha visto e pare non abbia “gradito” il comportamento del giovane. Il 22enne infatti è stato avvicinato da altri ragazzi, tutti residenti a Camerota, e dopo uno scambio di battute si è velocemente passati alle mani. Erano da poco passate le 2.30, il giovane di Sassano ha avuto la peggio, picchiato a sangue dal gruppo. Successivamente è nata una rissa con gli stessi componenti e un altro giovane originario di Celle di Bulgheria. L’episodio, ovviamente, ha creato il caos nella movida, sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 che hanno trasportato il 22enne di Sassano in ospedale, qualche dente rotto e ferite al volto. Sulla vicenda indagano anche i carabinieri.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.