Richiedi la tua pubblicità

Piazza Alario, già si “prenota” l’acquisto per i box auto

Secondo i tecnici che hanno realizzato il progetto "Si tratta di un’indagine di mercato voluta dal promotore per verificare se il prezzo indicato nel piano economico-finanziario è congruente con i valori immobiliari attuali"

Federica D'Ambro

La possibilità di realizzare un parcheggio interrato multipiano su piazza Alario a Salerno esiste, ma prima che questo accada, il Comune dovrà espletare una gara pubblica, e confrontarsi con i comitati contrari. Ma, secondo quanto rivelato dal quotidiano Il Mattino, sembra che ci siano già i primi acquirenti per prenotare un box, e i primi venditori che chiedono un versamento di 500 euro per poterlo “bloccare”.
“La casa Immobiliare” ha lasciato nelle cassette della posta dei residenti alcuni volantini per gli interessati a prenotare il proprio box auto, bloccando il prezzo.
“Si tratta di un’indagine di mercato voluta dal promotore- ha dichiarato uno dei tecnici del progetto- per verificare se il prezzo indicato nel piano economico-finanziario è congruente, a distanza di quasi cinque anni, con i valori immobiliari attuali. Non c’è legge che vieta tale indagine e il prezzo di vendita è quello che rende il pef economicamente sostenibile, tanto è vero che è stato certificato dal Comune nella fase che ha portato a manifestare l’interesse pubblico e di seguito a inserire Piazza Alario nell’elenco delle opere d’interesse strategico nazionale”

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.