Taste - Sapori mediterranei

Petardi e batterie devastano il quartiere, piazza San Francesco così dopo i botti

L'alba del giorno dopo scopre più danni di quanto si potesse immaginare, non è stata solo una festa purtroppo, come cattiva consuetudine i botti di fine anno causano gravi danni alla città e il tutto è stato riportato dal comitato di quartiere San Francesco attraverso i social.

81926367_10218748351972775_6754801164996313088_o

L’alba del giorno dopo scopre più danni di quanto si potesse immaginare, non è stata solo una festa purtroppo, come cattiva consuetudine i botti di fine anno causano gravi danni alla città e il tutto è stato riportato dal comitato di quartiere San Francesco attraverso i social. Proprio nel quartiere percorso che parte da via Carmine i maggiori danni registrati dai petardi e batterie di esplosivi, addirittura vandalizzata la sede stessa del comitato dove un petardo ha danneggiato anche la porta in ferro, così come altre parti del locale. Distrutte alcune cabine di rifiuti, come riportato da Laura Vitale rappresentante del comitato di quartiere, una cassetta Enel “aggiustata” con un elastico dopo i danni riportati in piazza San Francesco: “E’ normale?” si chiede Laura Vitale riportando altre immagini in piazza completamente circondata da batterie di petardi.

81033553_10218748368133179_5770943149551648768_o

81870319_10218748346252632_1042548511616270336_o

81848162_10218742030334738_2262556520623374336_n

81245618_10218742031494767_5931816514037481472_n

81248323_10218742030774749_6083852721318789120_n

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.