Pizzeria Betra Salerno

Pescara-Salernitana, formazione ufficiale

Tutto pronto all'Adriatico di Pescara per il match della prima giornata del girone di ritorno. Salernitana con tanti assenti in lista, non ancora ufficializzati i nuovi arrivi in settimana, Felipe Curcio e Ramzi Aya, acciaccato Milan Djuric, Ventura ha contato i presenti e fatto quadrato sull'undici di partenza.

Tutto pronto all’Adriatico di Pescara per il match della prima giornata del girone di ritorno. Salernitana con tanti assenti in lista, non ancora ufficializzati i nuovi arrivi in settimana, Felipe Curcio e Ramzi Aya, acciaccato Milan Djuric, Ventura ha contato i presenti e fatto quadrato sull’undici di partenza.


PESCARA (4-3-2-1) (Ancora non ufficiale)

Fiorillo; Zappa, Drudi, Scognamiglio, Masciangelo; Busellato, Palmiero, Memushaj; Galano, Machin; Maniero.

A disp. Kastrati, Farelli, Del Grosso, Bruno, Bettella, Di Grazia, Crecco, Borrelli, Melegoni, Kastanos, Bocic.

All. Zauri

SALERNITANA (3-5-2)
Micai, Lopez, Migliorini, Jaroszynski, Lombardi, Akpa Akpro, Dziczek, Maistro, Cicerelli, Gondo, Djuric.

A disp. Vannucchi, Billong, Heurtaux, Odjer, Giannetti, Jallow,, Kalombo, Morrone, Pinto, Novella.

All. Ventura


Pescara reduce da 4 pareggi di fila in casa, ultima gara con esito diverso il 2 novembre scorso, successo biancazzurro sul Pisa per 3-0. Ultimo ko, invece, 1-2 dallo Spezia del 19 ottobre scorso. Dato particolare riguarda il turnover per i due tecnici, Zauri e Ventura. Sostituzioni opposte a fine girone di andata nella Lega B 2019/20 per Pescara e Salernitana: abruzzesi al top per cambi effettuati a fine andata: 57 fatte su 57 possibili, come Pisa, Venezia, Ascoli e Juve Stabia. Granata una delle 3 formazioni cadette che fa meno cambi a fine andata: 53 sui 57 a disposizione, come Frosinone e Cremonese. Per la Salernitana solo un punto nelle ultime 7 trasferte ufficiali, 1-1 ad Empoli il 21 dicembre scorso, in mezzo 6 sconfitte. I granata non vincono fuori casa dal 29 settembre scorso, 3-2 a Livorno. I granata, inoltre, non fanno gol al “Cornacchia” da 210 minuti : ultimo firmato Gabionetta al 60’ della gara del 22 settembre 2015, 1-1 in B, cui fanno seguito i residui 30’ di quella gara e le due intere seguenti, vinte dai padroni di casa, 3-0 nella B 2017/18 e 2-0 nella B dell’anno scorso. Resta positivo solo il dato dei 15 minuti finali per la Salernitana, 11 reti segnate dal 76’ al 90’ più recuperi, record della Lega B 2019/20, alla pari del Benevento, a fine girone di andata.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.