Taste - Sapori mediterranei

Perseguitava una ragazza, fermato 32enne di Vallo della Lucania

Responsabile del reato di stalking, emessa ordinanza di custodia cautelare

I Carabinieri della Stazione di Laurito hanno eseguito nella giornata di ieri un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania nei confronti di un uomo originario di Vallo della Lucania ma residente a Montano Antilia classe 1985, ritenuto responsabile del reato di stalking. Le indagini effettuate dai Carabinieri di Laurito, sotto la guida del Mar.a.sups. Francesco BENEVENTO, sono partite da una denuncia querela presentata da una giovane donna che riferiva di essere costantemente seguita dall’uomo e che spesso lo ritrovava in molti dei luoghi da lei frequentati. Quest’ultimo nonostante fosse stato già colpito da un provvedimento di divieto di avvicinamento alla vittima emesso dalla stessa Procura della Repubblica su richiesta della locale Stazione Carabinieri, ha continuato pedinare in diverse occasioni la donna, assumendo ogni volta ambigui atteggiamenti. Proprio a seguito degli elementi raccolti dai Carabinieri di Laurito ed immediatamente riportati all’attenzione dell’A.G., quest’ultima emetteva nella giornata di ieri l’ordinanza di sottoposizione dello stesso al regime arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.