Taste - Sapori mediterranei

Pazienti monitorati a distanza: le nuove cure domiciliari dell’Asl

Domani la presentazione, presenti delegazioni da Spagna, Portogallo, Irlanda, Germania e Bulgaria

Si terrà domani alle 9, presso la sala Convegni dell’Hospice del Distretto Sanitario di Salerno, la presentazione del nuovo modello delle Cure Domiciliari dell’Asl Salerno. In presenza di una delegazione di rappresentanti provenienti dalla Spagna, Portogall,o Irlanda, Germania e Bulgaria, saranno presentati anche i risultati realizzatisi nel primo semestre di quest’anno.

L’Asl di Salerno ha preso in considerazione 44 pazienti che saranno collegati a dispositivi capaci di trasmettere a distanza parametri del paziente per il suo monitoraggio presso l’unità delle Cure Domiciliari e presso un gruppo di lavoro a Bruxelles. L’azienda sanitaria locale così documenterà il lavoro svolto di reingegnerizzazione delle cure domiciliari con l’organizzazione di un servizio capace di erogare prestazioni a domicilio anche ad alta intensità assistenziale, di tipo specialistico.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.