Richiedi la tua pubblicità

Pastificio Antonio Amato, 90 dipendenti senza lavoro

Lo storico pastificio salernitano ora è di proprietà della Dicado, che ha assunto solo 26 dipendenti, che ad oggi continuano a lavorare

Federica D'Ambro

Ancora niente lavoro per novanta dipendenti dell’ex Pastificio Antonio Amato che da circa due anni sono stati messi in mobilità. A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola. Erano in 90 i lavoratori che speravano di essere assunti dall’attuale proprietario dello storico pastificio, la Dicado della famiglia Di Martino. Le promesse sono state tante, ma ad oggi, solo 26 dipendenti sono stati integrati e continuano a lavorare.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.