Taste - Sapori Mediterranei

Parrucchieri, ok allo spostamento tra comuni: Ecco quando si può fare

Nuovo pressing di Cna Salerno su Prefettura

categoria cronaca

SALERNO - Lo spostamento tra Comuni per recarsi dal proprio parrucchiere è possibile anche in provincia di Salerno. Con una nota ufficiale, il Prefetto di Salerno ha, infatti, comunicato che, “in considerazione dell’attualità della problematica ed in risposta alle sollecitazioni della CNA, tenuto conto della evoluzione dell’interpretazione della disposizione in questi giorni, si ritiene di poter condividere l’orientamento secondo cui sono possibili spostamenti al di fuori del comune di residenza o domicilio e abitazione per recarsi nei saloni di barbieri e parrucchieri in comuni contigui, previo appuntamento e limitatamente all’ipotesi in cui, nel proprio comune, non siano presenti esercizi attivi ovvero quando risulti comprovata, mediante attestazione attraverso il modulo di autocertificazione, maggiore convenienza economica di analoghe attività presenti nel comune vicino”.
In pratica proprio su nuovo sollecito della Cna di Salerno, alla luce di differenti interpretazioni della norma, sua Eccellenza, Francesco Russo ha rivisto la disposizione relativa agli spostamenti tra comuni per andare dal parrucchiere nelle zona rossa. Ci si può recare dagli Acconciatori e Barbieri in comuni contigui per ragione di convenienza economica. La comunicazione è già partita dalla Prefettura indirizzata a tutte le forze dell’ ordine. “Siamo grati al Prefetto per aver modificato la disposizione iniziale perché è un momento terribile per tanti artigiani- ha dichiarato Lucio Ronca, presidente provinciale Cna Salerno- il Prefetto ha saputo interpretare la nostra istanza avvenuta anche a seguito della richiesta di chiarimento direttamente al Governo, perché non potevano fermarci e soprattutto avevamo necessità di mettere ordine e fare chiarezza”.
No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.