Taste - Sapori mediterranei

Parcheggi a Salerno, cambiano le tariffe in alcune aree della città

Un modo per venir incontro alla movida e al commercio salernitano. Questa mattina il piano presentato dall'assessore Dario Loffredo e Domenico De Maio.

Federica D'Ambro

TariffeParcheggi02

SALERNO. Rimodulazione della tariffe dei parcheggi in alcune aree del centro città. Questa mattina l’assessore al commercio Dario Loffredo e l’assessore all’urbanista Domenico De Maio hanno presentato alcuni progetti che andranno a rimodulare e fronteggiare il problema dei parcheggi in città. Da piazza della Concordia, passando per piazza Mazzini, fino ad arrivare al Crescent. Dai circa 2 o 3 euro l’ora attuali, per supportare il commercio e la movida, i parcheggi nella suddette aree, dalle ore 21 fino alle 6 del mattino, costeranno 1 euro l’ora. 

“Abbiamo voluto accogliere e risolvere almeno in parte, la richiesta fatta dagli operatori di via Roma. Dopo circa otto giorno, frutto di un lavoro, abbiamo deciso di intervenire. Siamo contenti di dare questo segnale, è giusto per far ripartire la movida”. Ha dichiarato Dario Loffredo. 

Inoltre, dalle ore 20 tutti i parcheggi generalmente riservati alle forze dell’ordine, saranno liberi. Un’altra novità riguarda non solo la movida ma anche il commercio: alle spalle del Palazzo della Provincia, circa 15 parcheggi saranno messi a disposizione e a rotazione per le auto che avranno voglia di fermarsi nel cuore della città. Il costo di una prima ora sarà di circa 80 centesimi, dall’ora successiva il costo rispetterà le tariffe di via Roma, e dunque 2 euro l’ora.

TariffeParcheggi01

“Abbiamo predisposto un piano da rifare sulla scia di incontri che abbiamo avuto con alcuni operatori commerciali, per dare una risposta ad un problema attualmente contingente, legato anche ai tempi necessari per la realizzazione di parcheggi previsti ad esempio in piazza della Libertà, e alla Provincia – ha dichiarato l’assessore Mimmo De Maio -. Quindi abbiamo immaginato un piano tariffario per dare risposta alle problematiche della movida. Alcune aree parcheggio come piazza della Concordia, piazza Mazzini, Sottopiazza della Concordia, alle spalle del Crescent e altre aree dedicate e controllate avranno una tariffa differenziata a partire dalle ore 21. Abbiamo la tariffa di 1 euro l’ora per una maggiore fruibilità dai tanti salernitani. Un’altra opportunità di parcheggio è l’area retrostante al palazzo della Provincia, senza impegnare l’area di piazza sant’Agostino, con parcheggi in linea a rotazione, a servizio dell’attività commerciale, cercando di tenere insieme la movida e la necessità del commercio”. 

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.