Taste - Sapori Mediterranei

Paolo Massobrio premia l’ebolitano Carlo Gargiulo: “Sono degli eroi”

L'enoteca ebolitana si aggiudica il "Golosario 2016", la cerimonia questa mattina a Milano

admin


“Premiare questa enoteca del Centro-Sud Italia ci rende molto felici. Pur essendoci meno capacitá di spesa rispetto al Nord questi ragazzi continuano a proporre vino di qualitá e a portare avanti questa battaglia. Sono degli eroi e glielo vogliamo riconoscere”. Cosi Paolo Massobrio, ideatore e fondatore del premio “Il Golosario” si è espresso nel consegnare l’omonimo ricnoscimento all’ebolitano Carlo Gargiulo. Titolare dell’enoteca di famiglia, la cantina dei Coloniali Gargiulo ha ricevuto il premio per la migliore selezione di vini nella sezione Wine Bar. La cerimonia di consegna è avvenuta questa mattina a Milano, nell’ambito della kermesse “Golosaria”. “Un premio che attraverso noi arriva alla città di Eboli, un riconoscimento che dedico alla mia terra. Insieme a noi sono state premiate realtà nazionali importantissime e questo ci riempie di orgoglio” afferma Carlo Gargiulo che ha raggiunto Milano accompagnato da sua moglie, Angela Caliendo, con la quale da 25 anni viaggia per l’Italia alla ricerca dei migliori prodotti di qualitá. Massobrio ha precisato poi che la motivazione del riconoscimento alle enoteche è legata soprattutto alla comunicazione sottolineando che non c’è un buon vino se non c’è un buon comunicatore: “Ci teniamo a raccontare i nostri prodotti -dice Angela Caliendo- a coccolare il cliente dando tutte le informazioni necessarie a un acquisto consapevole. A monte, assaggiamo tutto quel che viene poi venduto. Questo riconoscimento ci onora, il nostro percorso resta in salita e sempre con i piedi per terra, con umiltà ma con la voglia e la volontà di fare sempre meglio”. Prima enoteca campana premiata per la migliore selezione di vini, da 5 anni i Coloniali Gargiulo sono inseriti nella prestigiosa guida alle cose buone d’Italia, il “Golosario” di Paolo Massobrio e con il premio di oggi si attesta tra le migliori sul territorio nazionale per la sezione Wine Bar insieme ad altre quattro enoteche rispettivamente di Terni, Anzio, Avellino e Verona.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.