Taste - Sapori Mediterranei

Panico a Nocera: guasto a chiusura centralizzata, bimbo in auto e genitori fuori

Necessario l'intervento dei vigili del fuoco, pochi minuti di paura per mamma e papà: il neonato dormiva beatamente

Il tempo di scendere dall’auto, mamma e papà, chiudere le portiere e riaprire quella posteriore per prendere il loro bimbo di 4 mesi che dormiva nel seggiolone. Un tempo brevissimo che in un istante si è allungato ed ha creato il panico. E’ accaduto a Nocera Inferiore dove i due genitori una volta scesi dall’auto si sono accorti che l’auto si era chiusa automaticamente per un guasto elettrico che aveva fatto scattare la chiusura centralizzata di sicurezza. Le porte non si aprivano più e dentro l’auto c’era solo il bimbo. Presi dal panico i genitori hanno chiesto aiuto ad altri cittadini per poi chiamare i vigili del fuoco. Prontamente gli agenti delle fiamme rosse sono giunti sul posto e hanno avviato le operazioni per aprire la portiera, minuti che sono diventati una eternità per mamma e papà, non per il piccolo che dormendo beato non si è mai accorto di nulla.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.