Richiedi la tua pubblicità

Panico a Salerno, bimba si sente male. Rabbia nei Mercanti sul ritardo dei soccorsi, portata in ospedale con l’auto

Momenti di panico in mattinata a Salerno, in via dei Mercanti, dove una bimba di circa un anno e mezzo ha accusato un malore.

La piccola ovviamente non era sola ma con la famiglia, giunti da Roma per visitare la città. Dopo quella che sembrava essere una crisi epilettica sono stati chiamati i soccorsi e un medico è subito intervenuto per verificare quanto accaduto. L’attesa dell’ambulanza è diventata snervante con il nervosismo alle stelle dei presenti, dopo circa 30 minuti è stata presa una decisione, ovvero trasportare in auto la bimba in ospedale, lungo il percorso è stata incrociata anche una volante della Polizia che ha scortato l’auto accelerando l’operazione di soccorso. Già in macchina la piccola aveva dato leggeri segnali di miglioramento, “stava male e piangeva ma sembrava cosciente” ha raccontato uno dei soccorritori presenti.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.