Taste - Sapori mediterranei

Panetti e stecche di hashish: arrestata pusher nocerina

Ha provato a nascondere altre stecchette già confezionate negli indumenti intimi, a scoprirla il cane antidroga

drog
NOCERA INFERIORE | Nel pomeriggio di ieri, nel quadro dei servizi di prevenzione e repressione disposti dal Questore di Salerno al fine di arginare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti e l’illegalità diffusa, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore hanno condotto una operazione antidroga che ha portato all’arresto di una donna nocerina di anni 43, con precedenti per tentato omicidio, perpetrato nel 2015, già monitorata dagli agenti del Commissariato per un suo coinvolgimento in attività di spaccio di sostanze stupefacenti. La perquisizione condotta, con ausilio di unità cinofile antidroga della Polizia di Stato, nell’abitazione della donna, a Nocera Superiore, ha permesso di rinvenire ad un primo controllo un “panetto” di hashish di circa 50 grammi.


All’atto dell’irruzione in casa la donna ha tentato di occultare altre stecchette di sostanza già confezionate per lo spaccio all’interno degli indumenti intimi. Un successivo controllo con il cane antidroga che ha segnalato la presenza di stupefacente indosso alla persona ha indotto la “pusher” a consegnare spontaneamente la sostanza ad un agente donna della polizia scientifica.


Alla fine del controllo gli uomini della Polizia di Stato hanno sequestrato un quantitativo di 77 grammi di sostanza stupefacente, risultata poi essere al narcotest appartenente ai “cannabinoidi” di tipo hashish, un bilancino elettronico di precisione ed un coltello utilizzato per confezionare le dosi da destinare allo spaccio. La donna è stata pertanto tratta in arresto in flagranza per detenzione ai fini di spaccio ai sensi dell’art. 73 del D.P.R. 309/90 (testo unico sulle sostanze stupefacenti e psicotrope) e, dopo le formalità di rito, sottoposta agli arresti domiciliari a disposizione della Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. Inoltre nel corso della giornata sono stati effettuati posti di controllo in Nocera Inferiore che hanno permesso di sottoporre a controllo 39 persone di cui 18 pregiudicate per vari reati, e 15 autoveicoli.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.