Assistenza computer salerno e provincia

Palpeggiò in pubblico una ragazza, condannato autista del Cstp

Pena di 1 anno e quattro mesi per un ex dipendente dell'azienda salernitana alla guida del bus Salerno-Siano

Federica D'Ambro

1157

Un anno e quattro mesi di reclusione per un conducente della Cstp che nel 2010 molestò una ragazzina di 14 anni durante una sosta dell’autobus di linea che stava guidando. A darne notizia è il quotidiano La Città questa mattina in edicola. E’ arrivata la condanna per un 66enne di Castel San Giorgio, accusato di violenza su minore.
L’episodio risale a cinque anni fa nel dicembre del 2010 quando il 66enne era alla guida della linea Cstp Salerno-Siano, l’autobus si fermò al capolinea in via Giuseppe Verdi, al parco Arbostella, l’unica passeggera era proprio la giovane ragazzina che stava tornando da scuola. In quel momento si consumò la violenza.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.