Scarpe per bambini - Millepiedi

Palio Nazionale delle Botti: la prima gara sabato a Furore

Arricchita da molti eventi collaterali tra cui i Giochi Furitani che coinvolgeranno le 12 squadre partecipanti alla gara delle botti

55931053_2204740099776234_8329110067156615168_n

Prima tappa dell’edizione 2019 del Palio Nazionale delle Botti delle Città del Vino, sabato 6 aprile a partire dalle ore 15. La prima gara dell’anno parte proprio da Furore, e verrà arricchita da molti eventi collaterali tra cui i Giochi Furitani che coinvolgeranno le 12 squadre partecipanti alla gara delle botti.

56301836_2204740139776230_7040201973743747072_n

GIOCHI FURITANI

Nell’ambito della manifestazione 3° Palio Nazionale delle Botti Città del Vino saranno svolti altri giochi ai quali parteciperanno i giovani di Furore e gli spintori provenienti da tutta Italia.

Le gare in programma sono le seguenti:
– Gara di spinta femminile: le due donne spingeranno una botte da 250litri su un percorso ovale di circa 100 metri all’interno del campo calcetto/tennis del Giardino della Pellerina;
– La vestizione di Bacco: due donne ed un uomo si alterneranno, spingendo la botte da 250 litri lungo un percorso delimitato all’interno del campo calcetto/tennis del Giardino della Pellerina raccogliendo e trasportando gli accessori necessari per la vestizione del “Bacco” (il quarto componente della squadra) che percorrerà per ultimo il percorso.
Ogni gara vedrà sfidarsi contemporaneamente due squadre. La vincente passerà il turno e si scontrerà con la vincente di un altro gruppo. Ogni sfida sarà cronometrata per garantire l’eventuale ripescaggio di una o due squadre risultate perdenti.

56196684_2204740236442887_9042744910888828928_o

IL PALIO

La passione che infiamma l’anima delle Città del Vino corre con le botti che rotolano per le loro antiche strade.
Il Palio Nazionale delle Botti delle Città del Vino è un appuntamento ormai “classico” tra gli eventi che animano le terre del vino.
Nato nel 2007 da una idea dell’Associazione per festeggiare i venti anni di attività, fu pensato con l’intento di dar vita ad una manifestazione che coinvolgesse i territori del vino e che si concludesse con una grande festa da svolgersi, di volta in volta, in una Città del Vino diversa. La manifestazione è cresciuta e si è evoluta anche per la qualità delle feste organizzate nelle Città del Vino coinvolte.

56344565_2204740106442900_4535090967534895104_o

REGOLAMENTO

La gara consiste nel far rotolare una botte da 500 litri lungo un percorso compreso tra un minimo di 600 metri ad un massimo di 1.500 metri di lunghezza, che attraversa le vie della Città del Vino.

56171730_2204740083109569_4757842613048967168_o

56325176_2204740203109557_7557674249339535360_o

Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.