Taste - Sapori mediterranei

Pagani, Comune al lavoro per snellire il traffico

Al vaglio un sottopasso in via Cauciello e due nuove aree parcheggio

admin

Grandi manovre a Palazzo San Carlo per far fronte al problema traffico. Sindaco e giunta studiano alcune soluzioni per facilitare la circolazione e snellire la presenza di auto in alcune zone critiche della città. Al vaglio la creazione di un sottopasso in via Cauciello e di due aree parcheggio in via Risorgimento e via De Gasperi.

«Per il sottopasso in via Cauciello abbiamo intrapreso un ragionamento con Ferrovie dello Stato in concomitanza con il progetto di riqualificazione dell’ex scalo merci, dove si prevede lo spostamento dell’attuale stazione dal lato opposto da dove è ubicata, con la creazione di un parcheggio – spiega il sindaco Salvatore Bottone – Con questa soluzione potremmo rimuovere il disagio di attesa ai passaggi a livello e le code diminuirebbero. Abbiamo allargato, inoltre, le ore di lavoro dei nostri vigili da 24 a 30. Quando passeranno in pianta stabile le ore saranno portate a 36. Stiamo valutando l’assunzione di un nuovo comandante. Aspettiamo il completamento degli atti per installare telecamere al centro e dispositivi ztl».

Il primo cittadino è poi intervenuto anche in merito alle critiche piovute da più parti sull’introduzione delle strisce blu in via Ferrante: «Penso ci sia bisogno di cambiare l’abitudine di non voler rispettare le regole nella propria città, quando invece si è pronti a pagare quando si va in altri comuni».

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.