Assistenza computer salerno e provincia

Pagamenti informatici all’amministrazione: Comune di Salerno fa partire il sistema

La piattaforma PagoPa deliberata in Giunta

Il Comune di Salerno ha aderito al sistema dei pagamenti informatici a favore delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di Pubblici servizi denominato “Piattaforma PagoPa” per il tramite di intermediari tecnologici e fornitori delle attuali piattaforme applicative in uso. L’obiettivo è dare al cittadino la possibilità di scegliere la modalità di pagamento preferita, avendo, al contempo, la garanzia della rapidità e della piena trasparenza del pagamento stesso. Il sistema PagoPa consentirà di automatizzare l’attività di riconciliazione degli incassi attraverso l’attribuzione a ciascun incasso di un codice univoco di versamento (IUV), che garantisce la tracciabilità, la riconoscibilità ed univocità nel tempo di qualunque pagamento effettuato.

Sono previste diverse modalità:

• modalità diretta – per le Amministrazioni che intendono farsi carico direttamente di tutte le attività tecniche necessarie all’attivazione ed al funzionamento su “pagoPA”

• modalità indiretta – per le Amministrazioni che intendano demandare le attività meramente tecniche a Intermediari Tecnologici (soggetti pubblici che aderiscono sia in qualità di beneficiario dei pagamenti, sia a supporto di altre pubbliche amministrazioni) e/o Partner Tecnologici (soggetti privati che forniscono esclusivamente servizi ICT alle pubbliche Amministrazioni, senza però essere aderenti al sistema).

Si legge nella delibera di Giunta di Palazzo di Città, dove vengono delineati anche i modelli di pagamento previsti:

• Modello 1: pagamento contestuale all’erogazione del servizio da parte della pubblica amministrazione tramite il suo portale (pagamento in tempo reale)

• Modello 2: pagamento differito rispetto all’erogazione del servizio da parte della pubblica amministrazione tramite il suo portale (incasso pre-autorizzato) • Modello 3: pagamento eseguito tramite il canale del prestatore del servizio di pagamento prescelto (tipicamente canale fisico – Uffici Postali, Ricevitorie, Tabaccherie, ATM Bancomat, etc.)

Nello specifico il Comune di Salerno nel mese di dicembre, nel 2015, ha aderito al portale dei pagamenti optando per la modalità diretta di gestione. Inoltre nel 2016 è stato approvato una prima fase sperimentale del servizio PagoPA attraverso il supporto del Banco di Napoli in qualità di Partner Tecnologico.

 

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.