Taste - Sapori mediterranei

Paestum, si addormenta in mare: scattano le ricerche ma lui torna in taxi

Rocambolesca vicenda per due coniugi stranieri, la moglie dopo due ore di attesa ha fatto scattare le ricerche, il marito però sapeva già cosa fare

Federica D'Ambro

Si addormenta in mare sul salvagente, la moglie lo da per disperso, ma lui torna in taxi. Rocambolesca vicenda quella vissuta da due coniugi originari della Danimarca, in vacanza nella Costiera Cilentana. Secondo quanto raccontato dal sito giornaledelcilento.it l’uomo, 58enne, è entrato in acqua dalla spiaggia di Paestum in compagnia del suo salvagente, rilassandosi tanto da addormentarsi. Il tempo passa e l’uomo non torna, la moglie in ansia, allerta i bagnini della Med service che sono giunti sul posto e hanno fatto scattare in pochissimo tempo le ricerche. Ricerche inutili, perchè dopo poco, il 58enne è arrivato in spiaggia tramite un taxi. Infatti, come ha raccontato il signore, quando si è svegliato si è ritrovato dall’altra parte della costa e si è visto costretto a chiamare un taxi perchè era impossibile tornare a piedi o nuotando.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.