Taste - Sapori mediterranei

Padania, il bomber Marrazzo è salernitano: “Conta la residenza e io sto a Brescia”

È nato a Nocera Inferiore l’attaccante della nazionale tanto amata da Bossi e Salvini

Che i leghisti non stimino particolarmente il sud è un dato di fatto. Ma cosa succede quando la Padania, la nazionale tanto amata dai leghisti doc come Umberto Bossi e Matteo Salvini, vola verso la finale dell’Europeo per merito di un salernitano? Sembra irreale ma è così: gran parte del merito è dell’attaccante Carmine Marrazzo, già soprannominato “Carminator”. Come riporta la Città, il bomber ha origini del sud: nato a Nocera Inferiore e cresciuto a San Marzano sul Sarno. Prima di trasferirsi a Brescia, 14 anni fa, giocava nelle giovanili della Salernitana.
Nonostante le sue origini ora i leghisti stravedono per questo bomber che, in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, ha dichiarato: “Alt, le regole sono chiare, conta la residenza e io sto a Brescia da 14 anni, gioco per i miei figli nati al nord”.
Marrazzo dopo aver lasciato Salerno ha giocato diverse stagioni fra i professionisti, diventando uno dei bomber più ricercarti dal calcio dilettantistico. Con la maglia del Crema, quest’anno, ha segnato 29 gol, portando la squadra a vincere l’ambito campionato. E la sua carriera lo ha portato a conquistare cinque promozioni, tre dall’Eccellenza alla D e due dalla D alla LegaPro. Il salernitano ora ha però un ambito sogno: vincere la Conifa European Football Cup 2017, l’Europeo fra gli Stati non riconosciuti (Stati de facto, territori contesi, regioni culturali, repubbliche separatiste), come riporta la Città, che si sta disputando in questi giorni a Cipro del Nord, repubblica autoproclamata nel 1983. La Padania, grazie anche ai suoi gol, è la favorita numero uno. Per ora i biancoverdi hanno conquistato due vittorie su tre nel girone eliminatorio (1-0 all’Isola di Man, 1-1 con la Terra dei Siculi di Transilvania, 2-0 all’Alta Ungheria). Ora sono alla fase a eliminazione diretta. L’obiettivo adesso è arrivare fino in fondo.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.