Taste - Sapori Mediterranei

Ospite in un centro di accoglienza sorpreso a spacciare, arrestato

Il giovane, di origine nigeriana, è stato sorpreso a Palinuro mentre era intento a vendere alcune dosi di hashish ad altri giovani

Federica D'Ambro

Nel corso di specifico servizio teso al contrasto dei rati di larga diffusione tra il Golfo di Policastro e Palinuro, i militari della Stazione di Centola Palinuro, comandati dal Mar.a.sups Giuseppe Sanzone, hanno tratto in arresto per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti Emejuru Ikechi, nato in Nigeria il 29.05.1983. Predetto, ospite del locale centro di accoglienza, è stato osservato cedere in località Palinuro alcune dosi di sostanza stupefacente ad acquirente occasionale, lo stesso poi è risultato in possesso di ulteriori 5 grammi di hashish. Nell’alveo dello stesso servizio di controllo sono stati deferiti per porto abusivo di armi, dai militari dell’aliquota Radiomobile della Compagnia, due giovani originari di Agropoli e Battipaglia, poiché trovati in possesso di due coltelli a serramanico. Durante il coordinato è stata deferita per art. 186 CDS anche una donna, P.M. classe 71, poiché alla guida con tasso alcolico superiore all’1,5 g/l, mentre sono stati segnalati ex art. 75 all’organo Prefettizio 8 giovani, trovati in possesso di pochi grammi di hashish

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.