Richiedi la tua pubblicità

Operazione “Big Brother”, arresti anche a Salerno

Colpo al traffico di sostanze stupefacenti

Dalle prime ore di questa mattina, nella provincia di Salerno, Napoli, Potenza e Biella, i Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno supportati da quelli dei reparti territorialmente competenti, stanno eseguendo un provvedimento cautelare, emesso dal GIP del Tribunale di Potenza, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 25 soggetti, 8 dei quali sottoposti a custodia in carcere, 11 collocati agli arresti domiciliari e gli altri sottoposti all’obbligo di dimora, tutti indagati dei reati di traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I particolari dell’operazione, denominata “BIG BROTHER”, saranno resi noti alle ore 11,00, nel corso della conferenza stampa tenuta dal Procuratore della Repubblica di Potenza, presso quel Palazzo di Giustizia.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.