Taste - Sapori mediterranei

Operai Fonderie Pisano al Tribunale: “La cassa integrazione non è lavoro”

Un gruppo di lavoratori è ai piedi del Tribunale di Salerno per far sentire la propria voce

Federica D'Ambro


“La cassa integrazione non è lavoro!”. Con questo striscione, un gruppo di lavoratori delle Fonderie Pisano, questa mattina è ai piedi del Tribunale di Salerno. La chiusura della fabbrica di via Dei Greci è ufficiale ma per il lavoro degli operai, non si vede ancora una luce in fondo al tunnel. Le ultime notizie parlano di cassa integrazione per un massimo di 6 mesi. Si sta ancora discutendo sulla possibile delocalizzazione della fabbrica e gli operai, non smettono di far sentire la propria voce, fin quando non ci saranno novità positive.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.