Assistenza computer salerno e provincia

Onorificenza di Cavaliere all’appuntato della Guardia di Finanza Gabriale Cascone

Un riconoscimento che ripaga l’attaccamento alla divisa mostrato dal 44enne che si è distinto «con impegno e qualità professionali nel proprio ambito lavorativo» e ha «operato con particolari fini sociali e umanitari»

Il Prefetto di Salerno, Salvatore Malfi ha consegnato ieri a Gabriele Cascone l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana (OMRI). L’importante riconoscimento è stato conferito all’appuntato scelto della Guardia di Finanza lo scorso 27 dicembre dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri. La cerimonia di consegna si è svolta ieri in Piazza Amendola, nell’ambito delle celebrazioni per la Festa della Repubblica.  Un riconoscimento che ripaga l’attaccamento alla divisa mostrato dal 44enne che si è distinto «con impegno e qualità professionali nel proprio ambito lavorativo» e ha «operato con particolari fini sociali e umanitari».

Nato a Comiso in provincia di Ragusa nel gennaio del 1974, Cascone si è arruolato nella Guardia di Finanza nel 1996, frequentando il corso per finanzieri presso la scuola allievi di Rovigo. L’anno seguente ha preso servizio presso il Comando Provinciale di Salerno. Una terra che è diventata la sua seconda casa. Cascone, infatti, ha prestato servizio nel capoluogo di provincia per venti anni consecutivi, prima di essere trasferito a Nocera Inferiore.

Sin dal suo arrivo nel Salernitano il militare 44enne – che porta sempre nel cuore la comunità acatese – si è stabilizzato a Mercato San Severino dove vive con la moglie Ida Pagano ed i figli Miriam e Davide. Un legame forte con il territorio che ha spinto l’amministrazione comunale sanseverinese a celebrare l’importante riconoscimento conferito all’appuntato scelto della Guardia di Finanza. «L’onorificenza assegnata dal Presidente della Repubblica a Gabriele Cascone ci riempie d’orgoglio e gioia. È il giusto riconoscimento di una brillante carriera fatta di sacrificio, professionalità e impegno al servizio del prossimo – afferma il sindaco di Mercato San Severino, Antonio Somma -. L’auspicio è che il suo percorso possa essere da esempio per i nostri giovani concittadini affinché mettano al centro del loro indirizzo di vita i valori che Gabriele ha saputo esprimere e che l’hanno condotto a ricevere tale onorificenza».

cascone 3 cascone1

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.