Assistenza computer salerno e provincia

Omicidio Baronissi: trovato il presunto assassino

La vittima aveva fatto il nome del suo omicida poco prima di morire

Federica D'Ambro

E’ stato trovato in fuga e in stato di shock il presunto assassino di Biagio Capacchione, l’imprenditore ucciso questa mattina alle 8, poco dopo essere uscita di casa per raggiungere la sua officina meccanica a Fisciano. Capacchione, poco prima di accasciarsi al suolo e morire aveva fatto il nome dell’uomo che con due colpi d’arma da fuoco ha messo fine alla sua vita. Il presunto assassino, V.M. le sue iniziali, era ricercato da questa mattina. E’ stato trovato e fermato sulle montagne di Caprecano, nei pressi di un casolare. Al momento della cattura, era senza l’arma usata per uccidere l’imprenditore. Attualmente è stato condotto presso la casera di Mercato San Severino.

 

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.