Pizzeria Betra Salerno

Olympic Salerno, Under 14 salva il bilancio settimanale

Sconfitta rocambolesca per l’Under 16

olympicunder14

Fine settimana di pochi sorrisi in casa Olympic Salerno. Dopo il clamoroso ko a Montoro che è costato la disputa dei play-off alla prima squadra, l’Under 16 cede 6-4 al temibile San Vincenzo Scafati. In ogni caso una sconfitta onorevole per i ragazzi di Paolo Rossi sul difficile campo di San Giuseppe Vesuviano al cospetto di una squadra che disputa anche il torneo regionale. Sono proprio i biancorossi a passare con un gran sinistro di Calore ma è veemente la reazione locale con il primo tempo che si chiude sul punteggio di 4-1. Nella ripresa è giusto l’approccio dei salernitani che riducono lo svantaggio con Barone ed Amato poi i locali prendono di nuovo il largo, soffrendo comunque fino alla fine dopo l’acuto di Lanzetta. Nel prossimo turno sabato pomeriggio al “Settembrino” i colchoneros ospiteranno l’Indomita per riprendere la corsa alle zone d’elite della classifica. Così in campo: De Martino, Criscuolo (Demko), Prato, Morena, Notari, Nardin, Lanzetta, Adinolfi (Amato), Cantilena, Calore, Barone (Iavarone).

A salvare il bilancio ci pensa la preziosissima vittoria di prestigio dell’Under 14 sulla Gelbison. I ragazzi di Piccolo e Mogavero asfaltano 5-1 la Gelbison nel match crocevia per i play-off. Obiettivo primario conquistare i tre punti con tre goal di scarto e missione compiuta grazie alla tripletta dell’ispirato Grati ed alle marcature singole di Vicinanza e Zapparoli, reduci entrambi dallo stage con l’Under 15 del Benevento.

Nel prossimo turno sarà fondamentale mantenere il passo in un’altra sfida ricca di storia e significato, al “Desiderio” di Pregiato domenica mattina con la Cavese. Così in campo contro i vallesi: Esposito, Zapparoli, Di Stasi, Palladino, Taiani, Iovanna, Colucci, Grati, Giugliano, Amendola Alf., Vicinanza. Subentrati Lambiase, Grisanti, Vicari e Belviso.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.