No Signal Service

Olympic Salerno, sconfitta beffarda per la Juniores all’esordio: Salernum Baronissi vince allo scadere

Inizia con un rocambolesco ko l'avventura dell'Olympic Salerno nel campionato regionale Juniores Under 19. Al "Figliolia" il Salernum Baronissi s'impone 3-2 al termine di una gara intensa e ricca di colpi di scena.

Inizia con un rocambolesco ko l’avventura dell’Olympic Salerno nel campionato regionale Juniores Under 19. Al “Figliolia” il Salernum Baronissi s’impone 3-2 al termine di una gara intensa e ricca di colpi di scena. I padroni di casa partono forte e dopo meno di dieci minuti sono già in vantaggio grazie a Ciuci che entra in area e trafigge Zarra poi è Romano ad insidiare la porta difesa dal baby portiere già esordiente in prima squadra. I biancorossini di mister Genco salgono di tono e iniziano a prendere in mano le redini del gioco rendendosi pericolosi con un tiro dalla distanza di Napoletano e un insidioso cross di Paciello con Di Ceto anticipato in extremis da Balzamo. Ancora colchoneros minacciosi da calcio piazzato con la spizzata di Radano pronta ad essere ribadita in rete da Paciello ma è provvidenziale il salvataggio sulla linea della difesa in maglia blue. Nel finale di tempo di nuovo Salernum protagonista con Ciuci che spreca da posizione favorevole e Balzamo che chiama al reattivo tuffo in angolo Zarra. A 2′ dal riposo Romano pesca il jolly con un gran tiro in diagonale che s’insacca all’incrocio dei pali per il raddoppio irnino. Nella ripresa l’Olympic non rinuncia a giocare e accorcia le distanze con Barbarito, il più lesto di tutti a ribadire in rete uno spiovente deviato da Bucciarelli su corner battuto da Di Ceto che due minuti più tardi si mette in proprio, anticipa difensore e portiere in uscita mettendo dentro il 2-2. I salernitani pagano lo sforzo e restano anche in 10 per il doppio giallo comminato a Napoletano mentre i cambi danno forze fresche alla squadra dell’ex tecnico della scuola calcio biancorossa De Luca: è proprio il neoentrato Danca che, dopo aver fatto le prove generali del goal, al 90′ riceve dalla destra e spara al volo da centro area sotto la traversa la rete della vittoria.

TABELLINO

SALERNUM BARONISSI: Esposito, Borsa, De Nicola (18′ st Erra E.), Feo, Balzamo, Parisi, Romano (11′ st Califano), Pastore (27′ st Basile), Ciuci, Aliberti (18′ st Della Rocca), Crapanzano (11′ st Danca). A disposizione: Erra G., Caiafa. Allenatore: De Luca
OLYMPIC SALERNO: Zarra, Morbegno (30′ st Dente), Serdoz, Amendola, Radano, Troisi (17′ st Barbarito), Lambiase (1′ st Schiaffo), Natella (1′ st Bucciarelli), Paciello (17′ st Pontoni), Napoletano, Di Ceto. A disposizione: De Sio, Scorza, De Chiara. Allenatore: Genco
ARBITRO: Tudino di Battipaglia
RETI: 9′ pt Ciuci, 43′ pt Romano, 23′ st Barbarito (OS), 25′ st Di Ceto (OS), 45′ st Danca
NOTE: Giornata soleggiata. Ammoniti De Nicola, Feo, Balzamo (SB), Bucciarelli, Di Ceto (OS). Espulso al 38′ st Napoletano (OS) per somma di ammonizioni.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.