No Signal Service

Olympic Salerno, Juniores sconfitta dal Cava United al debutto

Sica: “Ampi margini di crescita, ospitalità eccellente”

Inizia con un ko l’avventura della formazione Juniores dell’Olympic Salerno nel campionato di categoria. La formazione allenata da Fiorenzo Sica, composta prettamente da elementi sotto età (dal 2004 al 2006), cede 5-1 al Cava United nel posticipo serale della prima giornata. I biancorossini tengono botta nel primo tempo, chiuso sull’1-0. La partita prende un’altra piega nella ripresa quando i metelliani nel giro di un quarto d’ora si portano sul 4-0, suscitando la reazione ospite che si concretizza nel goal di Felici. Un contrasto in mediana costa a Cicalese l’espulsione eppure i delfini ci provano con Roberto che sfiora la traversa. Nel finale arriva il pokerissimo locale (sul tabellino dei marcatori due volte De Rosa e Della Valle, una Lambiase): “Abbiamo patito un terreno di gioco che non si sposa affatto con le nostre caratteristiche, essendo abituati a lavorare e giocare sul sintetico – spiega mister Sica – oltre naturalmente ad una differenza di età che in certe circostanze ha il suo peso. Quel che ho apprezzato è stata la reazione dei ragazzi che nonostante il divario hanno cacciato il carattere e continuato a giocar, anche con buoni fraseggi, anche a risultato acquisito. Ovviamente c’è molto da lavorare ma consapevoli che i margini di crescita e miglioramento sono tanti. Concludo con un esplicito ringraziamento al Cava United ed il suo presidente Maurizio Alfieri per la squisita ospitalità, al termine della gara hanno offerto ai nostri ragazzi cornetti e brioche: è sempre un piacere potersi confrontare con realtà che condividono i nostri stessi ideli nel fare sport”. Così in campo l’Olympic che ha ruotato l’intera squadra a disposizione: Consiglio, Prato, De Chiara (Cicalese), Natella (Inglese), Morbegno, Parisi, Barbarito (Lambiase), Giunti (Schiaffi), Felici, Grati (Roberto), Romano.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.