Scarpe per bambini - Millepiedi

Oliveto Citra, via al Premio Sele d’Oro Mezzogiorno

Tanti gli ospiti per un evento di cultura e spettacolo ricco di appuntamenti dedicati al Sud

admin

Dove e quando

03/09/2015 - 12/09/2015

Oliveto Citra

Da giovedì 3 settembre fino a sabato 12 settembre al via una serie di appuntamenti intorno al premio Sele d’Oro, il più importante del Mezzogiorno nato ad Oliveto Citra, che offre un fitto programma di incontri culturali, dibattiti, workshop con esperti e spettacoli musicali e teatrali. Sabato 12 settembre poi alle ore 21 in Piazza si concluderà la manifestazione che da più di trent’anni promuove una nuova lettura del Sud Italia cercando di svolgere un ruolo di coscienza critica trasversale diversa e in movimento. Tra gli ospiti nomi illustri come Fiorella Mannoia, Marco Berry, Bungaro, Alberto Pizzo. Saranno 4 i grandi contenitori che si svolgeranno nei 10 giorni.
Mezzogiorno e 35 mm (rassegna cinematografica): l’occhio indagatore del cinema esplora il mondo meridionale tra tenerezza e disincanto, affrancandosi sempre di più dagli stereotipi e dalle cartoline, in più il Festival Teatrale Nazionale, nato nel 1994, che ha richiamato a Oliveto Citra compagnie teatrali da ogni parte d’Italia, Buongiorno Mezzogiorno, la radio ufficiale del Premio Sele d’Oro Mezzogiorno che per tutti i giorni del festival, fino a mezzogiorno, ospiterà i protagonisti del Premio che racconteranno il Sud attraverso i propri impegni, focus e declinazioni e infine la parte poetica ed enologica contenuta in “Versami”. La cultura in tutte le sue espressioni, anche nella poesia. E il Sele d’Oro, da quest’anno, dà inizio a una rassegna di poesia meridionale nella quale interverranno poeti del sud che “cantano” il meridione. La bella cittadina nel salernitano sarà quindi la cornice giusta per dare vita all’iniziativa di impegno sociale e culturale.

Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.