Taste - Sapori Mediterranei

Oggi la “cabina di regia”, Campania può passare a zona arancione

Atteso in giornata il vertice dove saranno riesaminati i dati e, di conseguenza, le misure anti-contagio in diverse Regioni.

categoria cronaca

La Campania può passare, a stretto giro, da zona gialla a zona arancione. Sarebbe questo il primo intervento messo in atto dal confronto in cabina di regia con cui il governo “regola” le direttive e le misure anti-contagio. Il vertice che doveva esserci nel fine settimana è slittato a oggi, in giornata infatti ci sarà la riunione per l’emergenza e si valutano le posizioni di alcune regioni, c’è la Campania, insieme ad Abruzzo, Liguria, Veneto e Umbria.

“La Campania è zona gialla perché il governo ha interpretato la situazione al 25 ottobre che era migliore perché avevano assunto misure più cautelative rispetto al resto del Paese. Il governo guarda il colore nello specchietto retrovisore e questo vuol dire che abbiamo lavorato bene sulla prevenzione – le parole all’Ansa di Italo Giulivo, coordinatore dell’Unità di Crisi della Regione Campania  che si è espresso nelle ultime ore su quelle che potrebbero essere le novità – Io penso che con l’analisi dei nuovi dati, prevista nei prossimi giorni, potremmo diventare zona arancione e ciò confermerebbe le nostre preoccupazioni. Sarei perplesso se dovessimo rimanere zona gialla”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.