Assistenza computer salerno e provincia

Nuovo servizio di collegamento Intercampus – LE FOTO

Servirà 12 fermate, i dettagli

Questa mattina alle ore 11.00 presso lo spazio antistante alla Mensa di Ateneo, è stato presentato il nuovo Servizio di collegamento Intercampus. A partire da questo mese, la Navetta universitaria Intercampus (identificata come Linea 47), seguirà un nuovo e potenziato percorso all’interno dei due poli universitari di Fisciano e Baronissi
La Navetta Unisa che, grazie all’accordo tra l’Ateneo e Bus Italia Campania è fruibile gratuitamente dagli studenti e dal personale, serve 12 fermate, articolandosi ad orario fisso tra i due campus. Le fermate sono dotate di pensiline attrezzate, oggetto anch’esse di significativi lavori di aggiornamento.

“Questa mattina abbiamo presentato il nuovo servizio di collegamento Intercampus, la Navetta universitaria gratuita per studenti e personale.Assistiamo ad una crescita quantitativa e qualitativa della nostra utenza, con gli immatricolati in aumento: ciò implica dunque una chiara esigenza di mobilità. Per questo abbiamo creato un servizio di collegamento interno tra i due campus, la Navetta Unisa, con una mobilità ad orario fisso e nuove 12 fermate più moderne e confortevoli a disposizione dell’utenza. Un servizio che contempla anche delle fermate esterne significative tra Penta e Baronissi, a rafforzare il collegamento con i territori. Intercampus è un servizio importante che si inserisce nel programma che ha già visto la realizzazione del nuovo Terminal bus di Fisciano, la costituzione del Tavolo tecnico con i sindaci per sollecitare le istituzioni verso un meritato potenziamento del servizio pubblico, e che vedrà presto la realizzazione del nuovo Terminal bus di Baronissi per l’Universiade 2019″.

Ha dichiarato il Rettore Aurelio Tommasetti.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.