Assistenza computer salerno e provincia

Nuova vita per il cinema Astra

C'è un nuovo progetto per trasformare lo stabile in una struttura a destinazione turistica

Federica D'Ambro

C’è un progetto di riqualificazione per trasformare l’ex cinema Astra di Salerno in una struttura a destinazione turistica. Situato in via Torretta, nel cuore del centro città, la sala da 400 posti a sedere è chiusa ed inagibile dal 1991, anno in cui venne proiettato l’ultimo film. La chiusura delle sale cinematografiche in quel periodo, era quasi all’ordine del giorno. In tanti tra i costi di gestione troppo alti e la poca affluenza decisero di vendere e chiudere le sale. Alcuni dei più grandi cinema teatro del secondo dopo guerra sono ancora in piedi, vuoti e abbandonati, altri hanno trovato nuovo slancio vitale. E’ quello che sta accadendo proprio all’ex cinema Astra.

Dopo anni di abbandono e vandalismo, questa mattina, come scrive il quotidiano Il Mattino, è stato annunciato un progetto di riqualificazione per sfruttare la centralità dell’edificio, creando un eventuale contenitore turistico. Ad annunciarlo è stata proprio la famiglia Adinolfi che, all’epoca della chiusura era proprietaria dello stabile. “Lo rimetteremo in sicurezza, poi il rilancio” questa la promessa dell’architetto Enzo Adinolfi. 

SAL - Cinema Astra. Foto Tanopress

 

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.