Taste - Sapori mediterranei

Nuova Fratte-Matierno-Ogliara: affidata a Mario Cucinella progettazione del primo intervento

Il primo di sette intervento previsti dal programma per la riqualificazione dei rioni collinari di Salerno: "Realizzeremo un nuovo centro culturale aggregativo, partiremo dal paesaggio"

“È stata affidata a Mario Cucinella Architects, capofila di un raggruppamento temporaneo con i giovani professionisti salernitani dello Studio Runa, la progettazione dell’area del primo dei sette interventi lungo l’asse di congiunzione Fratte-Matierno-Ogliara, previsti dal Programma integrato e coordinato per la riqualificazione urbanistico-ambientale e rivitalizzazione socio-culturale dei rioni collinari di Salerno”. 

Così rivela in un post tramite social network l’associazione Arcan Salerno Cantieri&Architettura, postando anche un articolo di area-arch.itrivista di architettura e arti del progetto

“Insieme ai giovani professionisti salernitani – spiega l’architetto Mario Cucinella – realizzeremo un nuovo centro culturale aggregativo, uno spazio flessibile in grado di ospitare attività collettive e una biblioteca per gli studenti. Il progetto architettonico preliminare, che svilupperemo attraverso un processo partecipato, sarà il risultato dell’integrazione di tre distinti livelli progettuali: sociale, ambientale ed economico. Esso dovrà integrare attenzioni e sapere, promuovendo l’innovazione, la ricerca di nuovi materiali e di nuove modalità di utilizzo, puntando a ottenere edifici pilota e microcosmi di eccellenza. Partendo dal paesaggio – aggiunge l’architetto Cucinella – proponiamo un intervento migliorativo rispetto a quanto attualmente esiste, avendo come riferimento la qualità architettonica e la riqualificazione urbana e sociale dell’area”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.