No Signal Service

Notte di Stelle nell’area archeologica di Paestum: grandi chef e piatti prestigiosi

I grandi nomi della ristorazione italiana, 20 chef, ognuno in rappresentanza di una regione d’Italia


Notte di Stelle è l’evento gastronomico che si terrà lunedì 29 maggio alle ore 20 nell’ex Villa Salati, nell’area archeologica di Paestum (Salerno), per aiutare le associazioni Venite Libenter e Don Arcangelo Giglio che intendono costruire una Locanda dell’Accoglienza .

Infatti, i fondi raccolti con la vendita dei biglietti (acquisto anche on line sul sito www.venitelibenter.it) donazione minima raccomandata di 60 €, 30 € giovani fino a 25 anni) finanzieranno il progetto per il recupero e la trasformazione di una casa colonica tra difficoltà i comuni di Serre e Postiglione con oltre 8 ettari di terreno donata all’associazione Venite Libenter in un centro di accoglienza per le persone in condizioni di disagio.

I grandi nomi della ristorazione italiana – 20 chef, ognuno in rappresentanza di una regione d’Italia, 20 chef della Campania, 20 pizzaioli da Nord a Sud della Penisola, 20 tra pasticceri e artigiani del gusto – metteranno a disposizione la loro bravura per dare una mano nel costruire questa Locanda dell’Accoglienza.

Il nume tutelare della manifestazione è Alfonso Iaccarino, due stelle Michelin al Don Alfonso 1890 di Sant’Agata sui Due Golfi.

Ecco quindi i primi due elenchi (il simbolo * indica la stella Michelin)che comprendono tutti i piatti in degustazione degli chef cui seguiranno gli elenchi dei pizzaioli con le relative pizze e dei pasticceri e degli artigiani del gusto con le loro proposte.

Ricordiamo che per l’evento sarà attivata una navetta gratuita in partenza da Piazza della Concordia (dalle ore 19 con rientro al termine della serata) che chi compra il biglietto potrà prenotare al numero 349.1930552.

De Angelis - Grafica e stampa

Commenti

I commenti sono disabilitati.