Assistenza computer salerno e provincia

FOTO – Notte Bianca: buona la prima. Stasera a Portanova Orietta Berti

Affollatissimi i tre palchi di Mercatello, Pastena e Torrione. Buon successo anche per le iniziative collaterali

Federica D'Ambro

Buona la prima per la Notte bianca di Salerno che ieri ha richiamato alla zona orientale migliaia di persone. Nel complesso la prima giornata è andata bene. Affollatissimi i tre palchi che hanno animato la zona orientale. Forse per la prima volta anche quello allestito a Mercatello, complice la presenza dei Sud58 che hanno fatto ballare davvero tutti, è stato all’altezza degli altri due. Fiordaliso ed il comico di Made in sud Pasquale Palma hanno invece animato Pastena che, ancora una volta, si è confermata la zona più affollata e popolata. Piazza Gloriosi a Torrione conferma invece di essere la piazza giovane, quella dedicata al rap e più in generale alla cultura musicale più in voga tra i ragazzi che non hanno fatto mancare la propria presenza ed il proprio calore ai rapper salernitani doc Morfuco e Tonico70. Molto apprezzate, nel pomeriggio, le iniziative collaterali tra momenti musicali e presentazione di libri. “Come sempre la manifestazione nel suo complesso riscuote un ottimo successo- ha commentato Giacomo La Marca, presidente della Cidec Salerno-. Gli spettacoli organizzati nelle tre piazze hanno fatto registrare un grosso afflusso ma questo ormai è un trend piuttosto consolidato. Quello che ci rende particolarmente contenti ed orgogliosi è che anche le iniziative più piccole, come nel caso del concerto di Vince Tempera a Villa Carrara, hanno avuto un riscontro forse addirittura inatteso. Ora aspettiamo solo una grande chiusura con Orietta Berti”. Archiviata la prima giornata, oggi toccherà invece al centro città accogliere la Notte bianca. Il grande palco sarà allestito in piazza Portanova, pronto ad ospitare Orietta Berti che festeggerà a Salerno i suoi cinquant’anni di musica. Con lei anche il duo comico Enzo e Sal.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.